Questo Blog è un sito personale e puramente amatoriale che ho creato per tenere memoria delle ricette che nel tempo provo. "Chi sa fare sa insegnare"

Se utilizzi ricette di questo blog menziona la fonte, grazie!


mercoledì 4 dicembre 2013

Ravioloni con grano saraceno

Questa ricetta prova che con le nostre farine si può fare proprio tutto... 

Ingredienti per due persone

per la pasta:
1 uovo
3 cucchiai di farina di grano saraceno bianca Nutrifree
3 cucchiai di fecola di patate Colombo
1 cucchiaio di olio evo
acqua q.b.

per il ripieno:
1 scalogno
2 zucchine medie
1 cucchiaino di insaporitore della Dialsì oppure brodo vegetale
prosciutto cotto q.b.
mozzarella q.b.


Procedimento:
in una pentola bassa e ampia, mettere lo scalogno tagliato piccolo piccolo con le zucchine grattugiate e l'insaporitore sciolto in due dita di acqua, far cuocere per circa 10minuti.


Prepariamo la pasta:
In una ciotola di vetro mettere tutti gli ingredienti, impastare bene creando un'impasto omogeneo, se dovesse risultare appiccicoso non aggiungere farina.
NB: non aggiungere il sale altrimenti l'impasto si crema.

Tenere da parte in un bicchiere due dita di acqua con un cucchiaino di olio, potrebbe servire.

Stendere l'impasto aiutandovi con pochissima farina, con un coppa pasta o l'apposito attrezzo creare i ravioli, al centro mettere il composto di zucchine, un po di mozzarella e il prosciutto cotto a pezzettini, richiudere con altra pasta.

Se necessario per sigillare bene, usando un pennello, bagnare i bordi con il bicchierino tenuto da parte.

Vi avanzerà ad ogni taglio la pasta, se necessario rimpastare con un po di acqua e olio.

Cuocere in acqua bollente salata.

Condire a piacere, a me era avanzate un po di zucchine quindi ho saltato i ravioli in padella con panna da cucina.




Nessun commento:

Posta un commento

vuoi commentare? Puoi farlo qui...