Questo Blog è un sito personale e puramente amatoriale che ho creato per tenere memoria delle ricette che nel tempo provo. "Chi sa fare sa insegnare"

Se utilizzi ricette di questo blog menziona la fonte, grazie!


venerdì 14 marzo 2014

Panini al cucchiaio

Ho dimenticato di fare la foto ai panini prima della lievitazione, non mi aspettavo una lievitazione così esagerata... pensare che ho usato il cucchiaio la prossima volta userò dei cucchiaini.

Per chi non avesse la planetaria può usare una ciotola con le fruste a spirale, dando dei piccoli colpi oppure anche con le mani bagnate lavorandolo velocemente e con molta pazienza, l'impasto è molto appiccicoso.

Per la conservazione: una volta cotti e freddi avvolgerli nella pellicola trasparente oppure nelle buste per alimenti, si mantengono morbidi anche per più giorni oppure congelarli e al bisogno 30 sec. nel microonde, con un bicchierino di acqua, o farli scongelare a temperatura ambiente.

Cottura: secondo ripiano e forno ventilato

NB: in questa ricetta per avere dei panini morbidi anche per più giorni è necessaria la Glutafin in sostituzione potete usare la Bezgluten
Ingredienti

200gr Farmo Fibrepan
100gr  Glutafin
4 cucchiai abbondanti di olio evo
13 gr lievito di birra fresco oppure 6gr di quello secco
190gr di acqua tiepida
un po di zucchero
sale q.b.
olio e acqua per spennellare
farina di mais per spolverare

farine alternative

200gr farina Coop 
100gr Glutafin

oppure

200gr Nutrifree mix pane
200gr Glutafin
250gr circa di acqua

oppure unica farina

330gr di farina Giusto
350gr di acqua, non è un'errore soltanto che questa farina ha bisogno di più acqua 
il resto ė invariato 



Procedura
Nella planetaria con il gancio, mettere da una parte il lievito e da un'altra lo zucchero poi versare 100gr di acqua tiepida e mescolare, aggiungere l'olio le farine e azionare la macchina e versare a filo l'acqua, per ultimo il sale.
Impastare per 5 minuti.
Ricoprire una teglia con carta da forno e spolverare con la farina di mais.
Con l'aiuto di due cucchiai, in quanto il composto non è lavorabile con le mani, prelevare un po di impasto cercando di fare dei panini.
Adagiarli sulla teglia, distanziandoli perché cresceranno.
Lasciare lievitare almeno 1 ora in un posto caldo.... nel forno a 30/40 gradi vanno bene.... spennellare la superficie con acqua tiepida e olio.
Cuocere a forno caldo a 190° per 15 minuti... oppure in base al vostro forno.
Ricordarsi di mettere nel forno una ciotola con acqua.







    questi sono fatti con i cucchiaini per un party o una festa sono l'ideale 


Dopo tante richieste perchè la glutafin non è facile da reperire o provato a farli con la farina Dalla Giovanna, beh! che dire? una meraviglia quindi:

300gr di farina Dalla Giovanna per pane e pizza
250gr di acqua tiepida
10gr di lievito di birra fresco
sale q.b.
zucchero
3 cucchiai di olio evo

La procedura resta quella base usate i cucchiai, lasciare lievitare per almeno 1 ora su una teglia ricoperta da carta forno spolverata di farina di mais o anche la stessa farina Dalla Giovanna, cuocere a 190 gradi per 15/20 minuti avendo avuto cura di spennellare la superficie con acqua tiepida e olio.







Per chi trova difficoltoso usate i cucchiai può provare con la sac à poche.. qui sotto il risultato


9 commenti:

  1. Raddoppiando le dosi o anche triplicandole,il risultato non dovrebbe cambiare,giusto?
    Compleanno in vista...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, si il risultato non cambia.. ciao

      Elimina
  2. Ciao ti seguo anche su fb. Avrei bisogno di sapere il procedimento con il bimby.ciao Nunzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nunzia io non ho il bimby, ma se scrivi sul mio gruppo sicuramente qualcuna può aiutarti. ciao

      Elimina
  3. Ciao,finalmente sono pronta a rifarli....speriamo bene! Sono riuscita a trovare glutafin,fribepan,ma posso sostituire la farina di mais con quella di riso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao si certo puoi anche spolverare con la fibrepan

      Elimina
  4. Grazie! Figlio temporaneamente intollerante...questa ricetta mi ha salvata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice! Grazie per aver lasciato un commento

      Elimina
  5. che bella ricettina....finalmente dei bei panini!!

    RispondiElimina

vuoi commentare? Puoi farlo qui...